Attico a Grosseto: cose da considerare prima di comprarlo

I fattori da valutare prima di comprare un attico a Grosseto

Decidere di comprare un attico a Grosseto è una scelta molto importante (oltre che particolare!) perché il mercato è vasto e intricato, e orientarsi all’acquisto di un appartamento o ancor di più di un attico non è facile, in qualsiasi città ci si trovi.  
Prima di analizzare i fattori di scelta di un attico a Grosseto, sarà utile ricordare quali siano le caratteristiche di questa tipologia di appartamento per evitare di imbattersi in annunci immobiliari ingannevoli, in cui semplici locali all’ultimo piano vengono spacciati per attici.

Cos’è un attico?

In storia dell’arte l’attico è inteso come il coronamento di un edificio, di solito posto al di sopra dell’ultimo piano; tuttavia nel Regolamento Edilizio Comunale non esiste una definizione ufficiale di “attico” ma ciò non toglie che sia possibile tracciare alcune caratteristiche specifiche per poterlo distinguere da un semplice “piano alto”.
Un appartamento, infatti, si può definire “attico” quando:

  • È posto all’ultimo piano e costituisce il coronamento di un edificio
  • È arretrato rispetto alla facciata dell’edificio
  • È provvisto di un grande spazio all’esterno ad uso esclusivo (non sono da considerare quindi spazi condominiali)
  • È all’ultimo piano ma non è una mansarda o un sottotetto
  • È un appartamento con ampia metratura proprio grazie alla presenza del terrazzo
  • Ha grandi superfici vetrate e risulta quindi molto luminoso
  • Ha muri perimetrali molto spessi (almeno nella maggior parte dei casi)  

Attico a Grosseto: cose da valutare prima dell’acquisto

Se siete quindi alla ricerca di un attico a Grosseto o in qualsiasi altra città, dovete essere prima sicuri che gli appartamenti che le agenzie immobiliari vi propongono come “attici” abbiano almeno queste caratteristiche di base. È facile infatti che un semplice appartamento ai piani alti di un edifico venga proposto a potenziali acquirenti come attico, per aumentarne il valore economico di vendita.
Una volta appurata la reale natura dell’immobile, poi, si potrà passare alla valutazione di altri dettagli come:

  1. La posizione dell’edifico: l’attico è una buona soluzione per allontanarsi dai rumori quotidiani ma non sempre riesce nell’intento per via della posizione dell’edifico su cui sorge. Se siete amanti della tranquillità sarà bene che vi orientiate su quartieri periferici o con molte zone verdi.
  2. L’esposizione dell’appartamento: l’attico è un appartamento con molte vetrate ed è esposto più degli altri al sole e alle intemperie. Pur essendo la soluzione ideale per i climi miti delle stagioni intermedie, è bene verificare che la sua esposizione sia gestibile in base alle vostre esigenze e che non dobbiate subire grossi disagi dovuti proprio alla continua esposizione al sole o al contrario, al freddo.  
  3. Altezza e vista panoramica: se avete scelto di vivere in un attico avrete sicuramente considerato questa possibilità. L’attico per definizione è posto in alto ad un edificio e si presume che la vista sia panoramica: e se l’edificio fosse troppo basso per permettere agli abitanti dell’attico di godere del panorama? Valutate bene in fase di ricerca quanto l’altezza di un edifico possa garantirvi questa possibilità.

Come trovare un attico a Grosseto perfetto

La risposta a questo tipo di domanda è sempre una: affidarsi ad un professionista. Immobiliare BROKER552 da anni lavora come agenzia immobiliare a Grosseto aiutando i suoi clienti alla scelta dell’immobile perfetto. Se vuoi orientarti nella scelta di un attico a Grosseto e non vuoi cadere in annunci falsi e ingannevoli, affidati a noi che abbiamo fatto della trasparenza il nostro marchio di fabbrica.